I furbetti della Variante

I furbetti della Variante

Ormai è chiara la destinazione dei terreni di fronte al Palacongressi. La variante di una variante, che qualcuno potrebbe chiamare speculazione edilizia, ha permesso di ottenere liquidità e respiro per la Cattedrale di Cagnoni. La città di Rimini però, oltre al debito pubblico, si ritrova con un nuovo Conad a 800 metri dal centro e con delle palazzine che affacciano direttamente sul parco della Cava. Acquarena? Un Cavallo di Troia. La guerra al cemento? Quella vera l'ha fatta la crisi del settore.