“Processate i vigili infedeli”

“Processate i vigili infedeli”

Rassegna dai quotidiani oggi in edicola

Ad essere coinvolti nell'operazione Old Franck sono stati 8 agenti su 12 che componevano il reparto. Ora spetterà al Gip decidere se mandarli a processo oppure prosciogliere gli imputati. Claudio Cecchetto candidato sindaco a Misano. Rimini si riprende i russi ‘scippati’ da Bologna. "Nessuno escluso", ambulatorio Caritas premiato dai medici. Si saldi chi può. Cgil e Ingegneri: un piano antisismico per edifici più sicuri.

“Il pubblico ministero, Davide Ercolani, chiede di processare gli agenti del Nucleo ambientale della Polizia municipale. Otto, le richieste di rinvio a giudizio per reati che vanno, a vario titolo, dall’abuso d’ufficio al peculato, dal falso all’omissione d’atti d’ufficio, fino al danneggiamento aggravato” (Carlino Rimini).

“Gli agenti coinvolti respingono ogni addebito: lo hanno fatto fin dal primo momento, e sono fermamente convinti di poter di mostrare la loro innocenza. Un segnale può indurli all’ottimismo: nonostante si sia ancora nella fase iniziale dell’indagine, infatti, molte delle accuse mosse in via provvisoria sono già cadute” (Andrea Rossini, Corriere di Rimini).

Il Nucleo ambientale della polizia municipale di Rimini venne sciolto due anni fa, ad essere coinvolti nell’operazione Old Franck sono stati 8 agenti su 12 che componevano il reparto. Ora spetterà al Gip decidere se mandarli a processo oppure prosciogliere gli imputati.

Claudio Cecchetto candidato sindaco a Misano: “La squadra è a buon punto” (Emer Sani, Corriere di Rimini). “Sarà una lista civica, apolitica, con le cose che ho fatto in passato nella direzione artistica non è che mi presento tutto a un tratto come un politico, anche se poi ho avuto anche esperienze gestionali creando due network radiofonici da zero”. Il noto dj si lancia già in visioni progettuali per il futuro di Misano, che definisce “l’Eldorado”, un “gioiellino” e “un posto fantastico dove ancora si possono creare delle cose”.
E allora Gioca Jouer: candidare, votare, salutare, saluti…

Rimini si riprende i russi ‘scippati’ da Bologna (Manuel Spadazzi, Carlino Rimini). “Rimini farà di nuovo rotta sulla Germania. (…) dal 2019 i tedeschi potranno raggiungere la Riviera da Monaco di Baviera anche in aereo. Il nuovo collegamento, operato dalla Lufthansa, debutterà il 26 maggio al ‘Fellini’”. E dall’anno prossimo “il tour operator Pac, tra i maggiori della Russia, riporterà a Rimini i voli di linea della compagnia Ural Airlines che già in passato collegavano il ‘Fellini’ alle città di Krasnodar, Yekaterinburg e Rostov, ma che quest’anno si erano spostati all’aeroporto di Bologna. I voli dalla Russia, sulla carta, potrebbero portare a Rimini oltre 40mila passeggeri la prossima stagione”.

“Nessuno escluso”, ambulatorio Caritas premiato dai medici (Erika Nanni, Corriere di Rimini). Dopo il virologo Burioni, l’Ordine assegna lo Jano Planco d’oro al servizio che cura chi non può accedere all’assistenza pubblica. Il presidente Grossi: «Ma non abbassiamo la guardia sui no vax».

Camere con vista sui saldi (Andrea Oliva, Corriere di Rimini). “Il Black friday è arrivato anche nelle hall degli hotel e in palio c’è un soggiorno da sfruttare la prossima bella stagione, a prezzi scontati. Le offerte sul web non mancano, c’è chi propone il 15% chi il 20% su soggiorni che vanno dal weekend alla settimana. C’è chi offre pacchetti a prezzi vantaggiosi in questo weekend e nei prossimi, e chi, invece, guarda già alla prossima stagione”.

Si saldi chi può (Carlino Rimini). “Black Friday a Rimini, un affare da 10 milioni di euro. Tant negozi domani rimarranno aperti fino a tardi per i super sconti”.

Cgil e Ingegneri: un piano antisismico per edifici più sicuri (Corriere di Rimini). “La scossa di domenica ha fatto diventare di stretta attualità una vecchia questione: gli edifici riminesi non sono tutti antisismici”. E così oltre alla presa di posizione dell’Ordine degli Ingegneri, arriva anche quella della Fillea Cgil, che suggerisce: grazie al “bonus sisma” si può usufruire di detrazione di imposta da recuperare in 5 anni.