Cna, Centro culturale Gramsci & C.: la strana cordata riminese di Airiminum

Cna, Centro culturale Gramsci & C.: la strana cordata riminese di Airiminum

Finalmente svelato chi c'è dietro la cordata di Airiminum? Massimo Gottifredi, T-Consulting, Legacoop, Rimini partecipazioni? E chi c'è dentro a quest

Finalmente svelato chi c’è dietro la cordata di Airiminum? Massimo Gottifredi, T-Consulting, Legacoop, Rimini partecipazioni? E chi c’è dentro a queste società?
Come al solito, le notizie vengono date col contagocce e un boccone per volta, in modo da calmare la fame di news.

Ma ad una verifica più approfondita si scopre che nella cordata riminese ad oggi ricostruibile (ancora mancano nomi importanti, che sono quelli legati a Confindustria e imprenditori vari) c’è il mondo delle categorie economiche e della cooperazione legato al Pd. Cna compresa, che pure sta facendo i conti con un buco di bilancio da paura, l’ipotesi di costituzione di una Newco con il soccorso degli organi nazionali della Confederazione, e tutta la questione relativa al personale (per la quale è in corso un confronto serrato con i sindacati).

Rimini Partecipazioni srl è il partner riminese nella cordata (insieme ad Armonie srl, Synergie 4 Airiminum, Syncronie srl, Eds Infrastrutture, Sweet Home, Free Energia spa), è stata costituita il 24 ottobre scorso ed ha in Massimo Gottifredi, politico Pd di lungo corso, con vari incarichi ricoperti (assessore provinciale al Turismo, vicesindaco di Cattolica, presidente di Apt Servizi) e attualmente direttore Legacoop Romagna e rappresentante della cooperazione nella giunta della Camera di Commercio, l’amministratore unico. Tra i nomi riminesi della cordata – dicono da Airiminum – non figurano vecchie conoscenze di Aeradria. No? Gottifredi è proprio l’anello che lega il passato al presente e, a quanto pare, anche al futuro dell’aeroporto. E’ già stato, infatti, membro del cda di Aeradria per un triennio e in rappresentanza della Regione Emilia Romagna al momento del suo ingresso nel capitale sociale di Aeradria. Rimini Partecipazioni srl ha un capitale sociale di 10 mila euro. Ha un unico socio, T-Consulting srl (nominato con atto del 24 ottobre scorso).

Avanti. Massimo Gottifredi è anche l’amministratore unico di T-Consulting, che si occupa di servizi alle imprese turistiche, capitale sociale 110.328 euro. Chi sono i soci? Fincoop Rimini srl e Nuova Riminimpresa srl al 50% ciascuna.

Fincoop, società di partecipazione, raccoglie il mondo cooperativo. Questo l’elenco completo dei soci:
Coopfond s.p.a. (22,19 %), Lega cooperative della provincia di Rimini (19,48 %), Studio Ti (8,01%), Conscoop (7,4 %), Idrotermica coop (7,4 %), Egocentro s.r.l. (7,4 %), Formula Servizi società cooperativa (3,08 %), Società cooperativa misanese costruzioni edilizie, stradali ed affini (2,47 %), Società cooperativa braccianti riminese (2,47 %), Cooperativa Edile Viserbese (2,47 %), Vela cooperativa edile (2,47%), Coop-service (1,85%), Allexpo (1,85%), C.e.c.r. Rimini (1,85%), Ceif (1,23%), Santarcangelo costruzioni (1,23%), Cooperativa Murri (1,23%), Nel Blu cooperativa sociale (1,23%), Air-Coop (0,92%), Casa del pescatore (0,62%), Cooperativa lavoratori del mare a r.l. (0,62%), Cooperdiem – servizi alle imprese (0,62%), Contabilcoop (0,62%), Ecoservizi l’Olmo società cooperativa sociale (0,37%), M.a.r.e. soc. coop. a r.l. (0,31%), Società cooperativa Il Marecchia (0,31%), Cooperativa ricreativa culturale Antonio Gramsci (0,15%), Circolo culturale Torre Pedrera (0,15%).

Nuova Riminimpresa, invece, è una creatura Cna, esattamente l’immobiliare di Cna, che nell’ultimo bilancio ha perso 166.582 euro. E’ partecipata da Cna Rimini al 60,04% e Cna servizi al 39,96%.